CARGEN Project

Open thesis

1 2 3
<> from 1 to 4 of 9

Revisione del software CARGEN per renderlo indipendente dai modelli dei dati
Il codice sviluppato per il progetto CARGEN è stato customizzato per utilizzare come dati in ingresso il GeoDBR della Regione Veneto ed avere come output il DB25 IGM. In alcuni classi, soprattutto le più vecchie, i riferimenti al GeoDBR e al DB25 sono hard-coded nel codice.
Per rendere il codice "model indipendent" è necessario trovare nel codice sorgente tutti i riferimenti espliciti al modello dati della CTR e GeoDBR e modificare il codice in modo tale che sia possibile impostare questi riferimenti come fossero parametri degli algoritmi.

Trattamento del Displacement
Il tema del displacement è ancora un capitolo molto aperto nella ricerca, da una parte perché i metodi sviluppati fino ad ora sono piuttosto pesanti da applicare (computazionalmente intensi), dall’altra perché l’operatore di displacement è di assoluta necessità nelle operazioni di generalizzazione cartografica, specialmente quando si opera verso le scale più piccole . All’interno del progetto CARGEN è stato sviluppato un algoritmo iterativo (detto a piccoli passi) che ha mostrato delle potenzialità, seppur sia ancora a livello sperimentale. Le modifiche da apportare all’algoritmo di displacement riguardano principalmente due aspetti. Il primo di questi è il miglioramento delle prestazioni attuali implementando alcune funzionalità discusse dopo i primi test effettuati (tra i quali la valutazione di condizioni limite e l’inserimento di ulteriori funzioni per risolvere i conflitti tra gli edifici); una ulteriore attenta fase di test può rivelare ulteriori modifiche e migliorie da apportare all’algoritmo. Il secondo aspetto è l’estensione delle potenzialità dell’algoritmo, che al momento effettua solamente il displacement degli edifici dalle strade, mettendolo in grado di operare anche il displacement di altri oggetti, come strade e strade (eventualmente una strada con se stessa).

Revisione ed ingegnerizzazione del processo di creazione del GeoDBR
Il software per la creazione del GeoDBR a partire dai dati della CTR (Carta Tecnica Regionale) è costituito da un insieme di moduli singoli e non organici. L’obiettivo è ottenere un software completo che sia facile da usare e da applicare eventualmente anche a modelli dati di ingresso diversi (ad esempio per generare un DB a partire da CTR di altre regioni). Per ottenere questo risultato è necessario un lavoro organico di ri-organizzazione del codice. Tale lavoro può prendere come esempio il codice del software per la generalizzazione e prevedrà sia una fase più approfondita di test e debug del codice esistente, sia un eventuale estensione/correzione di tale codice. In particolare si prevede che, oltre a testare il codice esistente, sarà necessario riorganizzarlo (suddividendo alcune classi in più classi in certi casi, raggruppando più metodi in classi singole in altre) e modificarlo per renderlo model indipendent oltre che integrato nella JTS (Java Topology Suite). La programmazione di nuovo codice può venire presa in considerazione nel caso in cui il codice vecchio non sia valutato recuperabile o ci siano alcune lacune.
Il risultato finale dovrebbe essere un codice organico, documentato, flessibile nella definizione di parametri e dati di ingresso, in cui è chiaro l’ordine di esecuzione degli algoritmi ed è migliorata l’affidabilità e la performance degli stessi.

Generalizzazione Ferrovie
La generalizzazione del tracciato ferroviario dalla scala 1:5000 a scale più basse (1:25000, 1:50000) è un tema che non è stato ancora affrontato in maniera completa.
All’interno del progetto CARGEN, 2 ulteriori lavori hanno portato ad una prima soluzione, che deve essere valutata, estesa e migliorata, rendendola più robusta a diversi tipi di input.


Page written with valid XTHML and CSS code
admin © 2010 CARGEN Project : Cartographic Generalization